sabato, maggio 25, 2019

Review: Memories of the Future

Memories of the Future Memories of the Future by Siri Hustvedt
My rating: 3 of 5 stars

This novel or meta novels, because I thought that there are three different stories in this book and one is absolutely another book in itself, is interesting and fascinating, but still I am absolutely sure that S.H. writes better non fiction than fiction, but it is just my opinion.

Questa metanovella, che comprende al suo interno tre storie differenti di cui una é un romanzo a se stante, é interessante e per certi versi molto affascinante nel suo dipingere la New York della fine degli anni '70; io da parte mia resto comunque convinta che S.H. scriva molto meglio i saggi paragonati alle sue storie "ficion".

View all my reviews

venerdì, maggio 24, 2019

Your Fathers, Where Are They? And the Prophets, Do They Live Forever? by Dave Eggers

Your Fathers, Where Are They? And the Prophets, Do They Live Forever?

My rating: 2 of 5 stars

Seriously Dave, what were you thinking? I mean even if this book is all an allegory or whatever, I'm used to so much better than that, at last from you.....

Davvero Dave, ma che cosa stavi pensando? Voglio dire, anche se questo romanzo é un'allegoria o qualcosa di simile, mi hai abituato a molto meglio....

giovedì, maggio 23, 2019

Review: Sweep of the Blade

Sweep of the Blade Sweep of the Blade by Ilona Andrews
My rating: 4 of 5 stars

If this is the "not final" version, I wonder how cool is going to be the "real" book, because trust me, this novel is HUGE!!!!

Questa non é la versione finale e giá merita tantissimo, quindi mi aspetto 5 stelle per il libro che sará quanto meno immenso....

View all my reviews

mercoledì, maggio 22, 2019

Mach dieses Buch fertig by Keri Smith

Mach dieses Buch fertig

My rating: 3 of 5 stars

Ich wollte nur ein wenig "meine arme deutsche verwenden, aber am Ende habe ich gefiel es so gut ...

I just wanted to improve my poor German, but in the end I enjoyed it so much ...

Volevo solo usare un po' il mio scarso tedesco,ma alla fine mi sono divertita tanto...


View all my reviews

martedì, maggio 21, 2019

Review: Incriminating Evidence

Incriminating Evidence Incriminating Evidence by Amanda Stevens
My rating: 3 of 5 stars

I love Amanda Stevens and I have always found her absolutely scary, this time also, but I found this book too fast, especially in the last pages where everything comes to an end out of the blue. I would have loved to know more about some hidden secrets and why and so on but in the end it was an enjoyable reading.

Io leggo da tempo Amanda Stevens perché mi é sempre piaciuta e inoltre la trovo veramente spaventosa, anche in questo caso é stato cosí, purtroppo peró il libro mi é sembrato parecchio affrettato e la fine é arrivata nelle ultime 10 pagine e molto per le spicce. Devo quindi ammettere che questo libro mi sarebbe piaciuto di piú se fosse durato almeno una trentina di pagine in piú, ma comunque mi é piaciuto.

THANKS NETGALLEY FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: Le rughe del sorriso

Le rughe del sorriso Le rughe del sorriso by Carmine Abate
My rating: 4 of 5 stars

Molto bello e molto triste, come é giusto che sia considerato quello che racconta. Tutte storie conosciute per carità, ma ci vuole un grande autore per rendere normalità orrori indicibili. Un grande autore ed un mondo schifoso come quello attuale da raccontare, dove ormai ci siamo abituati alle peggio cose e non se ne parla nemmeno più, perché tanto non fa notizia.....

View all my reviews

lunedì, maggio 20, 2019

Ciò che inferno non è by Alessandro D'Avenia

Ciò che inferno non èCiò che inferno non è by Alessandro D'Avenia
My rating: 2 of 5 stars

Alessandro D’Avenia è uno scrittore che rientra nella categoria “da leggere tra i 15 e i 25 anni”, ovviamente secondo me. Ci sono autori che ho letto e che non rileggerei, da oggi in poi D’Avenia, alla sua terza prova e al terzo libro che leggo, passa di diritto negli intoccabili, tra quegli autori cioè, che non toccherò mai piú. Niente di personale, ma non sono affascinata dai suoi adolescenti meravigliosi, dalle loro storie pseudoprofonde, dai loro turbamenti nè mi interessa leggerne ancora. Sono tre libri sugli adolescenti e sono libri per adolescenti, nè più nè meno, così come i libri di Volo sono per coloro che a 30 anni ancora non sanno chi sono e se ancora sei confuso, e ne hai 40, ti butti su Coelho, è così che va la vita, quanto meno in libreria.
Stavolta il nostro autore, dottore in letteratura e insegnante di adolescenti, alza la mira e per fare il grande salto, oltre ai soliti ragazzini ci mette anche Don Pino Puglisi, che è stato suo insegnante, così narra la legenda. Don Pino è stato ucciso dalla mafia nel quartiere di Brancaccio dopo 3 anni che faceva il parroco del quartiere, ma Don Pino non è stato dimenticato e i suoi insegnamenti hanno generato frutti, così come la morte di Falcone e quella di Borsellino, peccato non siano abbastanza, perché ci sarebbero ancora molte molte cose da fare, ma torniamo al libro.
Don Pino è un insegnante di religione in uno dei licei classici della Palermo “bene” e più di una volta chiede ai suoi alunni di andare a dargli una mano in parrocchia, a giocare con i bambini, ma solo uno, Federico, raccoglie il suo appello e quello che trova una volta attraversato il passaggio a livello che delimita il quartiere, lo sconvolge.
A Brancaccio Federico conosce prima di tutto la violenza, quella improvvisa, imprevedibile, ma anche quella pensata, studiata a tavolino, attuata con cura, come l’omicidio del “parrino” che viene fatto credere un furto finito male, mentre la mafia rimette le mani sul quartiere, quel quartiere che un prete stava cercando di cambiare. Sono gli stessi anni delle stragi di mafia, prima Falcone, poi Borsellino e poi Rita Atria, forse la storia più terribile di tutte perché la solitudine di questa ragazza deve essere stata incommensurabile, come anche la follia della madre che prima la ripudia e poi distrugge la sua foto sulla lapide. Ma a Brancaccio Federico conosce anche l’amore, quello per Lucia, una ragazza diversa da quelle del suo solito giro, e quello per i bambini che ruotano intorno al parroco e che in qualche modo sono l’ultima speranza per cercare di rendere il quartire e poi la città e infine il mondo, migliore di come lo abbiamo trovato.
Non ci sono personaggi indimenticabili in questo libro, a parte Don Pino Puglisi, ma lui lo era già prima. Come giá detto, questi ragazzi raccontati da D’Avenia corrispondono perfettamente allo stereotipo dell’adolescente e per questo ai miei occhi, sono decisamente poco credibili; ad esempio gli scambi tra Federico e suo fratello Manfredi mi hanno fatto venire i brividi, e non in senso positivo. Quindi non posso dire che il libro mi sia piaciuto, ma ha sicuramente un intento pedagogico e farlo leggere alle scuole medie/superiori, potrebbe comunque essere utile, sempre che prima i ragazzi abbiano letto “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda, che è molto più realistico.


Review: L'arte del romanzo

L'arte del romanzo L'arte del romanzo by Milan Kundera
My rating: 3 of 5 stars

Credo che un titolo migliore e meno fuorviante sarebbe potuto essere "Kafka e la letteratura ceca secondo Milan Kundera. Se si eccettua il primo capitolo in cui l'autore azzarda un paragone con Cervantes, si parla quasi sempre ed esclusivamente di Kafka, che per caritá é interessante, ma considerato che non é proprio mio autore preferito (e purtroppo non lo é diventato dopo la lettura di questo saggio) tutto sommato come libro é stato un po' monotematico, per non dire noioso.

View all my reviews

domenica, maggio 19, 2019

Review: Pigiama Computer Biscotti

Pigiama Computer Biscotti Pigiama Computer Biscotti by Alberto Madrigal
My rating: 5 of 5 stars

Fino ad ora é la graphic novel di Madrigal che mi é piaciuta piú di tutti, non so se perché mi sembra ormai di conoscerlo e dopo la presentazione di questo libro ancora di piú o se perché invece il bianco é nero é sempre stata la mia scelta d'elezione rispetto al colore, che va bene invece per le copertine, secondo me ovviamente. Comunque bella, bella, bella.

View all my reviews

Review: The Elementals

The Elementals The Elementals by Michael McDowell
My rating: 3 of 5 stars

It was such a scary book that I had to wait to be in the tube or somewhere else full of people to keep on reading. I know I have a problem with infested house but this novel brings everything to another level. Unforgivable.

È stato un libro cosí pauroso, che dovevo aspettare di stare sulla metro o in mezzo alla gente per andare avanti, l'unica volta che ho provato a leggerlo a casa da sola momenti mi prende un infarto quando ha suonato il postino. Mi é ormai chiaro che ci sono poche cose che mi mettono tanta paura come le case infestate, ma c'é anche da dire che questo libro porta il concetto ad un altro livello.
Indimenticabile.

View all my reviews

sabato, maggio 18, 2019

Brokenomics: 50 Ways to Live the Dream on a Dime by Dina Gachman

Brokenomics: 50 Ways to Live the Dream on a Dime

My rating: 2 of 5 stars

It's funny and entertaining, but absolutely useless if you are really searching for a cheap way of living.

È simpatico e fa ridere, ma assolutamente inutile se state cercando veramente un libro che offra cosnigli su come vivere nel modo piú economico possibile.

THANKS TO NETGALLEY AND PERSEUS BOOKS CLUB, SEAL PRESS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

giovedì, maggio 16, 2019

No One Sleeps in Alexandria by Ibrahim Abdel Meguid

No One Sleeps in AlexandriaNo One Sleeps in Alexandria by Ibrahim Abdel Meguid
My rating: 3 of 5 stars

This is a very special book, there are pieces of the history of World War II, passages from the Koran and dreams of the main character, a devout and practicing Muslim who must move to live in Alexandria just before the Second World War. During his research work he meets Dymian which is a Coptic Christian and despite religious differences the two become close friends and share a part of their life for a couple of years. Meanwhile, the world is done with the German domination and the war ends. Nice told though sometimes a bit slow, full of secondary characters and discussions on mysticism and religions. Charming, but Meguid is not my favorite Egyptian writer.

Questo é un libro molto particolare, intervallato a pezzi di storia della seconda guerra mondiale, brani del corano e sogni del protagonista, un mussulmano praticante e devoto che deve trasferirsi a vivere ad Alessandria appena prima dell'inizio della seconda guerra mondiale. Durante la sua ricerca di lavoro incontra Dymian che é un cristiano copto e nonostante le differenze religiose i due diventano molto amici e condividono parte della loro vita per un paio d'anni. Nel frattempo il mondo si scuote dalla dominazione tedesca e la guerra finisce. Ben raccontato anche se a volte un po' lento, pieno di personaggi secondari e di discussioni sulla mistica e sulle religioni. Affascinante, ma Meguid non é il mio scrittore egiziano preferito.

View all my reviews

martedì, maggio 14, 2019

Review: Happy Together: Using the Science of Positive Psychology to Build Love That Lasts

Happy Together: Using the Science of Positive Psychology to Build Love That Lasts Happy Together: Using the Science of Positive Psychology to Build Love That Lasts by Suzann Pileggi Pawelski
My rating: 3 of 5 stars

I do not know how to explain my mixed feelings about this book, which cannot be considered a Textbook, but it is too dense for a "light" self-help stay in your relationship happy forever. So as a Profi it was too light, as a married woman there were some good insights and tips but.... In the end I was happy that I read it, but it is hard to recommend it to somebody who is not already deep in positive psychology...

Non so come spiegarmi, ma ho dei sentimenti contrastanti nei riguardi di questo libro, che non puó essere considerato un testo di psicologia, ma nemmeno un manuale di auto-aiuto perché un po' troppo difficile. Quindi come professionista posso affermare che fosse un po' troppo sempliciotto e semplificato, ma come donna sposata mi metteva alla prova e richiedeva forse un certo tipo di conoscenze di psicologia positiva che non posso dire che siano pane quotidiano....

View all my reviews

Review: Nudge: Improving Decisions About Health, Wealth, and Happiness

Nudge: Improving Decisions About Health, Wealth, and Happiness Nudge: Improving Decisions About Health, Wealth, and Happiness by Richard H. Thaler
My rating: 2 of 5 stars

Mehhh ... It is such a boring book, but it is short, still it took ages for me to finish it....I must admit that I have read better books for my Neuroeconomics course and this one cannot even compare. Maybe it is just because it was meant for beginner and I am no....

Mehh che strazio di libro, cosí breve ma così pesante che ci ho messo una vita a finirlo. Inoltre ne ho letti di migliori quando facevo il corso di Neuroeconomics, tanto che questo nemmeno si può mettere sullo stesso piano. Io non so se questa mia avversione per il suddetto tomo sia dovuta al fatto che non ero proprio a digiuno sull'argomento, fatto sta che non consiglierei questa lettura....

View all my reviews

Review: March

March March by Geraldine Brooks
My rating: 4 of 5 stars

I have to admit that this one was not an easy book to read. Too much pain, too much violence, too much war...Still the first part I liked and the second I loved and this has a lot to do with my love for Louisa May Alcott's Little women. But I think the thing I appreciate most of all, is the different mother/wife March. Marmee is a real woman, with her faults and her strengths and I am really happy that this book was written by a woman, because I do not think that a man could reach the deepest understanding of a married woman soul, but this ist just my idea.

Devo ammettere che questo non é stato un libro facile da leggere. Troppo dolore, troppa violenza, troppa guerra vera....Comunque se la prima parte mi é piaciuta, la seconda l'ho proprio divorata e questo ha molto a che fare con il mio amore per "Le piccole donne" di Louisa May Alcott. indubbiamente la cosa che più di tutto ho apprezzato è la versione differente di Marmee March, che da quasi santa diventa una donna vera, con tutti i suoi dubbi, i suoi passi falsi e la sua forza interiore, che dubito uno scrittore uomo sarebbe stato in grado di descrivere in tutte le sue sfaccettature, ma magari questa é solo la mia idea.

View all my reviews

Clutter Free: Quick and Easy Steps to Simplifying Your Space by Kathi Lipp

Clutter Free: Quick and Easy Steps to Simplifying Your Space

My rating: 3 of 5 stars

Another book to get rid of unnecessary things that we continue to accumulate (declutter), this is also pretty clear and full of examples, it also gives us even a few phrases of the Bible and sets the whole thing in a Christian perspective, this does not mean that it can also work for atheists.

Un'altro libro per liberarsi dalle cose inutili che continuiamo ad accumulare, anche questo piuttosto chiaro e pieno di esempi, inoltre questo unisce anche alcune frasi della bibbia e imposta il tutto in un'ottica piuttosto cristiana, ció non toglie che possa funzionare anche per gli atei.

THANKS TO NETGALLEY AND HARVEST HOUSE PUBLISHER FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

domenica, maggio 12, 2019

The Wicked + The Divine, Vol. 1, The Faust Act by Kieron Gillen, Jamie McKelvie (Illustrations), Matt Wilson (Colorist)

The Wicked + The Divine, Vol. 1, The Faust ActThe Wicked + The Divine, Vol. 1, The Faust Act by Kieron Gillen
My rating: 2 of 5 stars

Strange graphic novel, nothing special from the point of view of the illustrations,but it is rather a different discourse regarding the story, but, as innovative as it seem to me, I do not like is that much.

Strana graphic novel, niente di particolare dal punto di vista delle illustrazioni, diverso é invece il discorso per quanto riguarda la storia, solo che, per quanto innovativa, non mi é piaciuta poi molto.

THANKS TO NETGALLEY AND DIAMOND BOOK DISTRIBUTORS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

venerdì, maggio 10, 2019

Review: Murder Fest

Murder Fest Murder Fest by Julie Wassmer
My rating: 4 of 5 stars

I think that this is one of the best book in this series by far: dark, complex and not so foreseeable. or maybe it is just that I grow fond of the characters and I love to read about their story. I just would love a little bit more of Mike and Pearl, but ok, it is worth waiting hopefully....

Penso che questo sia uno dei libri migliori della serie fino ad ora: veramente complesso, drammatico e piuttosto imprevisto , o magari sono solo io che non vedevo l'ora di leggere una nuova storia. Mi piacerebbe soltanto che ci fosse un po' piú di Pearl e Mike, ma ok staremo a vedere se l'attesa verrá poi soddisfatta.

THANKS NETGALLEY FOR THE PREVEIW!

View all my reviews

Review: The Big Kahuna

The Big Kahuna The Big Kahuna by Janet Evanovich
My rating: 3 of 5 stars

I like Nick & Kate, it seemed to me I was reading a funnier version of Pitt & Giordino by Clive Cussler. Big roller coaster, a lot of fun and a plot good enough. See you soon....

Mi piacciono Nick & Kate, mi sembra quasi di leggere una versione molto piú divertente dei Pitt & Giordino di Cussler. Una marea d'azione, un sacco di battute ed una trama sufficiente a rendere il libro piacevole. Ci vediamo presto, spero.....

View all my reviews

The Happiness Industry: How the Government and Big Business Sold us Well-Being by William Davies

The Happiness Industry: How the Government and Big Business Sold us Well-Being

My rating: 4 of 5 stars

Book fascinating, very interesting and well-written concerning the happiness, all the studies from psychology and neuroscience that have made it a major topic and the way in which it is used, economically speaking. The weight of research on well-being in the society in which we live and happiness in strictly economic terms is something fundamental, but we often ignore it.

Libro affascinante, molto interessante e ben scritto riguardante la felicitá, tutti gli studi che a partire dalla psicologia e le neuroscienze ne hanno fatto un argomento dibattuto e il mondo in cui viene usata economicamente parlando. Il peso delle ricerche riguardanti il benessere nella societá in cui viviamo e la felicitá in termini strettamente economici sono qualcosa di fondamentale, ma che spesso ignoriamo.

THANKS TO NETGALLEY AND VERSO BOOKS (US) FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

giovedì, maggio 09, 2019

Review: Criminal Behavior

Criminal Behavior Criminal Behavior by Amanda Stevens
My rating: 3 of 5 stars

Amanda Stevens always scares me to death, but as a thriller this book was pretty good, as far as romance goes, not so much....

Amanda Stevens mi mette sempre tantissima paura, peró anche se come libro giallo andava benissimo, come storia d'amore non ci siamo proprio...



View all my reviews

mercoledì, maggio 08, 2019

Flesh and Blood: A Scarpetta Novel (Kay Scarpetta, #22) by Patricia Cornwell

Flesh and Blood: A Scarpetta Novel (Kay Scarpetta, #22)

My rating: 3 of 5 stars

Hoooo Ms. Cornwell, to finish a book like that is really mean, and I thought that by now at least this super villain was finally dead, but not only she/he is not dead this time either, but maybe she/he killed Benton also; I do not think, however, she/he may have killed Kay, because so there would be no more books, but Benton is already resurrected once .... I think that in this series it would be appropriate to introduce some new characters, some new villain but apparently old chicken makes good soup and then Cornwell continues to recycle the same characters and write the same books where now the forensic psychopathology is just an excuse to give a job to Kay. I am a bit tired of this series, but with a cliffhanger like that it is hard to stop now ..... we'll see, I always hope for something new,a resurrection of the old times, but in the end I keep reading so the responsibility is mine.

Hoooo Sig.ra Cornwell, finire un libro cosí é veramente perfido, e io che pensavo che ormai almeno questa super cattiva ce la fossimo finalmente levata di torno e invece non solo non é morta nemmeno stavolta, ma magari ha ucciso Benton; comunque non credo possa aver ucciso Kay, perché cosí non ci sarebbero piú libri, ma anche Benton é giá risorto una volta....Sarebbe forse il caso di introdurre qualche nuovo personaggio, qualche nuovo cattivo ma a quanto sembra gallina vecchia fa buon brodo e quindi si continuano a reciclare gli stessi personaggi e a scrivere gli stessi libri, ormai la psicopatologia forense é solo una scusa per dare un lavoro a Kay. Sono un po' stufa di questa serie, ma con un cliffhanger del genere difficile smettere.....staremo a vedere, spero sempre in una resurrezione, ma alla fine continuo a leggere quindi la responsabilitá é la mia.

View all my reviews

martedì, maggio 07, 2019

Review: Senza mai arrivare in cima. Viaggio in Himalaya

Senza mai arrivare in cima. Viaggio in Himalaya Senza mai arrivare in cima. Viaggio in Himalaya by Paolo Cognetti
My rating: 2 of 5 stars

Questo é il secondo libro che leggo scritto da Cognetti, il primo é il piú famoso premio strega, e davvero, parafrasando Hannah Arendt, non posso che rimanere stupita davanti alla banalitá del successo.....

View all my reviews

Review: The Way We Eat Now: How the Food Revolution Has Transformed Our Lives, Our Bodies, and Our World

The Way We Eat Now: How the Food Revolution Has Transformed Our Lives, Our Bodies, and Our World The Way We Eat Now: How the Food Revolution Has Transformed Our Lives, Our Bodies, and Our World by Bee Wilson
My rating: 4 of 5 stars

This is not a recipes book or a diet one, is an interesting survey on what we eat now, and why and mostly it explains why in less than 100 years our eating habits changed so much. I really appreciate the way the author handles the researches and the results without saying what should be better and why, I mean she does it also, but she doesn't do that hiding between the results that she chose to put forward her theory, which is something that usually happens whenever we read about food and all the things that we are not supposed to eat, but still we do. All in all, a very special book about food.

Questo non é né un libro di ricette, nè una nuova dieta, é un'osservazione piena di ricerche e studi sull'attuale stato della nutrizione in tutte le parti del mondo e di come le nostre abitudini alimentari siano cambiate in meno di 1oo anni. Quello che ho apprezzato particolarmente dell'autrice, é stato il suo modo di illustrare tutte le ricerche e non solo quelle che lei ritenevano fossero piú utili a portare avanti il suo punto di vista, o un tipo di alimentazione rispetto ad un'altra, e questo non capita di solito in questo tipo di libri, dove gli autori sono soliti portare l'acqua al loro mulino ignorando risultati che non confermano le loro teorie rispetto a cosa sia il caso di mangiare e cosa sia meglio evitare. Tutto sommato un ottimo libro sul cibo.

THANKS NETGALLEY FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

lunedì, maggio 06, 2019

The Analects by Confucius, Annping Chin (Translation)

The AnalectsThe Analects by Confucius
My rating: 4 of 5 stars

There are so many ways to read this book, this time I have read it without the notes and comments, it might be enough for a "pleasure reading". A more in-depth reading can be rather useful for those who want to enjoy the thought of the master and his disciples in all its complexity, given that it is a philosophy in itself, but it takes time and preparation.

Ci sono tanti modi per leggere questo libro, stavolta me lo sono letto senza le note e i commenti, potrebbe bastare per farselo piacere. Una lettura piú approfondita puó essere invece utile per chi vuole apprezzare il pensiero del maestro e dei suoi discepoli in tutta la sua complessitá, considerata che é una filosofia a se stante richiede tempo e preparazione.

THANKS TO NETGALLEY AND PENGUIN GROUP PENGUIN CLASSIC FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: Promises Reveal

Promises Reveal Promises Reveal by Sarah McCarty
My rating: 3 of 5 stars

This time more there is more fun than sufferance, and I appreciate it, still I didn't mind.... I am just sad that with this book I read all the installment in the series....

Questa volta c'è più ironia che dramma e sicuramente l'apprezzo, per quanto non é che gli altri libri mi fossero dispiaciuti, anzi, l'unica cosa che veramente mi fa soffrire é che questo é l'ultimo volume e ora non ho più niente da leggere....

View all my reviews

Review: Promises Prevail

Promises Prevail Promises Prevail by Sarah McCarty
My rating: 3 of 5 stars

Full of melodramma, one of my favourite!

Drammone incontenibile, in assoluto uno dei miei preferiti della serie!

View all my reviews

sabato, maggio 04, 2019

Eat, Drink, & Be Wary: How Unsafe Is Our Food? by Charles M Duncan

Eat, Drink, & Be Wary: How Unsafe Is Our Food?Eat, Drink, & Be Wary: How Unsafe Is Our Food? by Charles M Duncan
My rating: 4 of 5 stars

This book is really scary, everything we eat, whether you cook it or not, grow it or not, can be the carrier of a number of viruses or pathogenic bacteria more or less serious, some others are directly lethal. Fortunately, here in Europe, legislation is much better and more attentive compared to the one in the United States, but the diseases know no borders.

Questo libro mette veramente paura, ogni cosa che mangiamo, sia che la cuciniamo o meno, puó essere vettore di una serie di virus o batteri patogeni piú o meno gravi, senza contare quelli direttamente letali. Fortunatamente qui in Europa la legislazione é decisamente migliore e piú attenta di quella degli Stati Uniti, ma le malattie non conoscono frontiere.

THANKS TO NETGALLEY AND ROWMAN AND LITTLEFIELD FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: ダーリンは外国人 in English / My Darling is a Foreigner

ダーリンは外国人 in English / My Darling is a Foreigner ダーリンは外国人 in English / My Darling is a Foreigner by Saori Oguri
My rating: 4 of 5 stars

I really had so much fun reading it and I also learned some other new words in Japanese!

Mi sono veramente divertita a leggerlo e ho anche imparato qualche altra nuova parola in Giapponese!

私はそれを読むのをとても楽しんでいたし、日本語で他の新しい単語も学びました!

View all my reviews

Review: Promises Linger

Promises Linger Promises Linger by Sarah McCarty
My rating: 3 of 5 stars

I liked it, because I knew what I was going to read and the author delivered, so no point in complaining that this is not an historical romance, it is a love story set in the Wild West with a lot of sex and there you go.

Mi é piaciuto perché sapevo esattamente cosa stavo per leggere e conoscevo l'autrice, quindi non mi perderò in sterili lamentele su quanto questo romanzo sia poco accuratamente storico perché é solo una storia d'amore con un sacco di sesso ambientata nel West come lo erano i film di Sergio Leone.

View all my reviews

giovedì, maggio 02, 2019

Ru by Kim Thúy

RuRu by Kim Thúy
My rating: 5 of 5 stars

Merveilleux.

Wonderful.

Meraviglioso.

View all my reviews

Review: Promises Decide

Promises Decide Promises Decide by Sarah McCarty
My rating: 0 of 5 stars

I knew I shouldn't have begin to read this series from the first one, because now I want to read all the previous also... I like Sarah McCarty and her romances set in the old wild West....

Lo sapevo che non avrei dovuto cominciare a leggere anche questa serie e soprattutto dal quinto libro, anche perché adesso voglio comunque leggere i precedenti.....

View all my reviews

mercoledì, maggio 01, 2019

Review: No Other Duke But You

No Other Duke But You No Other Duke But You by Valerie Bowman
My rating: 3 of 5 stars

It was ok, nothing special, but it was necessary reading this series till the end and so.....

Era caruccio, ma niente di che, ma chiaramente non potevo esimermi dal leggere anche questa serie fino in fondo....

THANKS NETGALLEY FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: American Witch

American Witch American Witch by Thea Harrison
My rating: 3 of 5 stars

I liked this book a lot and I am really happy that, even if it is set in the world of the Elder Races, it is not about them. This is a very feminist novel in a way, I mean it is still a love story of course but it is also the story of a new beginning for a not so young woman. I was happy about that. All the rest is the usual witchcraft story ;)

Questo libro mi é piaciuto molto sia perché pur essendo ambientato nel mondo delle Elder races, non li prevede nella trama, ma anche perché l'ho trovato piuttosto "femminista" in un certo senso, pur restando comunque una storia d'amore, ma anche di un nuovo inizio per una donna non piú tanto giovane, il che mi ha resto piuttosto felice. Tutto il resto ha a che fare con la stregoneria.

THANKS NETGALLEY FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: A Modest Independence

A Modest Independence A Modest Independence by Mimi Matthews
My rating: 2 of 5 stars

I have to admit that I am disappointed, because I had so great expectations most of all, since I enjoyed the first installment in this series way more than this one. The story seemed to me more a travel guide in the Victorian era than a love story. The two characters were way too detached that I do not really feel emphatic towards their problems...

Devo ammettere che questo libro mi ha deluso, soprattutto per via delle mie eccessive aspettative derivanti dall'amore per il precedente volume e primo libro della serie. La storia mi é sembrata piú una serie di appunti di viaggio in oriente durante l'epoca vittoriana che una storia d'amore ed i protagonisti erano talmente slegati tra di loro che dei loro problemi me ne importava veramente molto poco....

View all my reviews

martedì, aprile 30, 2019

The Future of the Brain: Essays by the World's Leading Neuroscientists by Gary Marcus, Jeremy Freeman (Editor)

The Future of the Brain: Essays by the World's Leading NeuroscientistsThe Future of the Brain: Essays by the World's Leading Neuroscientists by Gary Marcus
My rating: 4 of 5 stars

A very interesting collection of essays written by the most popular scientists among those who work in the field of neuroscience, grouped by topics such as language, consciousness and neuroimaging. Given the complexity of the topic this is not an introductory book or an easy reading, but for those who have at least a good prior knowledge of the subject it is a must.

Una raccolta di saggi molto interessanti scritti dagli scienziati piú famosi tra quelli che lavorano nel campo delle neuroscienze, suddivisi per argomenti come il linguaggio, il neuroimaging e la coscienza. Data la complessitá dell'argomento questo non é un libro introduttivo o per coloro che non hanno almeno una buona conoscenza precedente dell'argomento, per tutti gli altri é un must.

THANKS TO NETGALLEY AND PRINCETON UNIVERSITY PRESS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

domenica, aprile 28, 2019

Good-Bye Geist by Ryo Hanada, Julianne Neville (Translation)

Good-Bye GeistGood-Bye Geist by Ryo Hanada
My rating: 2 of 5 stars

A YA manga, nothing spcial.

Un Manga Young Adult, niente di speciale.

THANKS TO NETGALLEY AND DIAMOND BOOK DISTRIBUTORS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

venerdì, aprile 26, 2019

The Essence of Taijiquan Push-Hands and Fighting Technique by Wang Fengming

The Essence of Taijiquan Push-Hands and Fighting Technique

My rating: 4 of 5 stars

For lovers of tai-chi, whether they are beginners or experts, this book full of explanations and pictures can be either a good start or a useful repetition.

Per gli amanti del tai-chi, siano essi principianti o esperti, questo libro pieno di spiegazioni e foto puó essere sia un buon inizio, che un utile ripasso.

THANKS TO NETGALLEY AND JESSICA KINGSLEY PUBLISHER FOR THE PREVIEW!

Review: Anche tu matematico

Anche tu matematico Anche tu matematico by Roberto Vacca
My rating: 3 of 5 stars

Mi sono persa a tratti, piú o meno tra la trigonometria e le derivate, ma mi era giá successo a scuola quindi niente di nuovo direi; piú che ho apprezzato l'ottimismo di chi spera ancora che la matematica non sia come il disegno e si possa insegnare a tutti ;) A parte tutto, grazie per lo sforzo professore, sono sicura che con altri sará piú fortunato. :)

View all my reviews

mercoledì, aprile 24, 2019

How to Write a Thesis by Umberto Eco, Caterina Mongiat Farina (Translation), Geoff Farina (Translation), Francesco Erspamer (Introduction)

How to Write a ThesisHow to Write a Thesis by Umberto Eco
My rating: 3 of 5 stars

Despite the passage of 40 years since the first edition of this text, 32 from the second and almost 20 since I've read it the first time, and although many things have changed because now there is not such a deer need need for a library, but often it is enough a fast Internet connection, this book remains almost intact in its value for any college student. Even the English translation is done quite well, it would almost seem that the translator has read another book by Eco: "Experiences in translations."

Nonostante siano passati 40 anni dalla prima edizione di questo testo, 32 dalla seconda e una ventina da quando l'ho letto io la prima volta, e nonostante siano cambiate moltissime cose perché adesso non c'é piu bisogno di una biblioteca, ma spesso basta una veloce connessione ad internet, questo libro mantiene pressoché intatto il suo valore per qualsiasi studente universitario. Anche la traduzione in inglese é fatta piuttosto bene, sembrerebbe quasi che il traduttore abbia letto anche un altro dei libri di Eco: "Dire quasi la stessa cosa".

THANKS TO NETGALLEY AND MIT PRESS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

Review: My Year of Rest and Relaxation

My Year of Rest and Relaxation My Year of Rest and Relaxation by Ottessa Moshfegh
My rating: 4 of 5 stars

Oh God, I am still thinking about what to write because seriously it is not easy... First of all I bought this book because of the title and of the cover and because Ottessa is a crazy name in my opinion. Second: I couldn't give up reading it even if I found it terrible, hard on me, full of shit and still... Third is very well written, terse and not so full of characters. So a lot of mixed feeling, plus the idea that this author could be a sort of concise David Foster Wallace, hence the 4 stars.

Sto ancora pensando a cosa scrivere perché non é facile...Prima di tutto ammetto di aver comprato questo libro fondamentalmente per la cover, il titolo e soprattutto perché il nome Ottessa mi faceva ridere. Secondo: non riuscivo a smettere di leggere nonostante trovassi il libro a tratti orrido, schifido e comunque sempre molto molto pesante. Terzo: credo sia molto ben scritto, asciutto e - grazie a Dio - privo di un numero stratosfeico di personaggi che é una cosa che detesto. Quindi direi che alla fine di tutto questo mischietto di sensazioni sono rimaste le 4 stelle e quell'idea di base che la Moshfegh potrebbe essere la versione femminile e concisa di David Foster Wallace.

View all my reviews

martedì, aprile 23, 2019

Review: On Reading

On Reading On Reading by Steve McCurry
My rating: 5 of 5 stars

A wonderful present!

Un regalo bellissimo!

View all my reviews

Review: Machines Like Me

Machines Like Me Machines Like Me by Ian McEwan
My rating: 3 of 5 stars

I found the first part compelling and I couldn't stop reading, but after a while, it seemed to me that the author was not sure of the way the story was going to develop. I think I could have choose a different and maybe more interesting development, but ok, it was still good book.

La prima parte mi é piaciuta tantissimo, poi mi é sembrato come se il libro stagnasse e lo stesso autore non sapesse come portarlo avanti. Penso che avrebbe potuto scegliere una strada migliore, ma comunque un buon libro.

THANKS EDELWEISS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

lunedì, aprile 22, 2019

Malice: A Mystery by Keigo Higashino, Alexander O. Smith (Translator)

Malice: A Mystery

My rating: 3 of 5 stars

It seems to me that the key of Higashino's books, at least up here and I've read 3 so far, is to catch the bad guy almost by accident and just because he has decided to be taken from the start, and then imprison him for the right reasons, that are usually convoluted and not very credible. However every book has a fine psychological reconstruction of the characters.

Mi sembra che la chiave dei libri di Higashino, almeno fino qui e io ne ho letti 3, sia quella di catturare il cattivo quasi per caso e solo perché ha deciso di farsi prendere dall'inizio, e poi incarcerarlo per le giuste ragioni, che sono di solito cervellotiche e poco credibili. Resta comunque una fine ricostruzione psicologica dei personaggi.

View all my reviews

Review: On Reading

On Reading On Reading by Steve McCurry
My rating: 5 of 5 stars

A wonderful present!

Un regalo bellissimo!

View all my reviews

domenica, aprile 21, 2019

Review: Il demonio ha paura della gente allegra: Di don Bosco, di me e dell'educare

Il demonio ha paura della gente allegra: Di don Bosco, di me e dell'educare Il demonio ha paura della gente allegra: Di don Bosco, di me e dell'educare by Fabio Geda
My rating: 4 of 5 stars

Alcuni autori ti sembra di conoscerli e quando scrivono di loro era come se fosse ovvio, quindi ecco io Fabio non lo conosco bene purtroppo, nel senso che mi piacerebbe considerarlo tra i miei amici, peró avrei potuto scommetterci che il suo percorso sarebbe stato quello di cui parla. Educazione come prevenzione, coinvolgimento ed esempio.

View all my reviews

sabato, aprile 20, 2019

Open City by Teju Cole

Open City

My rating: 3 of 5 stars

I have to admit infinite satisfaction at having finally finished this book that seemed endless. In his pilgrimages between New York and Brussels, the author almost killed me. Every time I kept opening the book with the best of intentions and then I closed it after reading, I thought, a lot of pages and instead were only 10. I do not know if it was my fault or it was just the lack of plot and the longings of the hero who prevented me from reading as usual.

Ich muss unendliche Genugtuung um dieses Buch zu enden, das endlos schien beendet zugeben. In seiner Pilgerfahrten zwischen New York und Brüssel, der Autor mich fast umgebracht. Jedes Mal, wenn ich immer mit den besten Absichten öffnen das Buch und dann schloss ich es nach dem Lesen, dachte ich, eine Menge Seiten und stattdessen waren nur 10. Ich weiß nicht, ob es meine Schuld war oder es war einfach der Mangel an Handlung und die Sehnsucht des Helden, der mich vom Lesen wie gewohnt verhindert.

Devo ammettere finalmente infinita soddisfazione per aver concluso questo libro che mi sembrava infinito. Nelle sue pellegrinazioni tra New York e Bruxelles l'autore mi ha quasi ucciso. Ogni volta che riaprivo il libro con le migliori intenzioni lo chiudevo dopo aver letto, secondo me, tantissimo e invece erano solo 10 pagine. Non capisco se sia stata colpa mia oppure era proprio l'assenza di trama e i vagheggiamenti del protagonista che mi hanno impedito una lettura scorrevole.

View all my reviews

venerdì, aprile 19, 2019

Review: Friends With Boys

Friends With Boys Friends With Boys by Faith Erin Hicks
My rating: 3 of 5 stars

Die Geschichte, dass die High School nur eine Quelle des Leidens sein könnte, wird jedoch durch die Anwesenheit von drei älteren Brüdern und einem Geist wesentlich verändert.

La storia, che potrebbe essere piuttosto comune di come la High School sia solo una fonte di sofferenza, viene però cambiata in modo sostanziale dalla presenza di tre fratelli più grandi ed un fantasma.

View all my reviews

Review: Eine Schwester

Eine Schwester Eine Schwester by Bastien Vivès
My rating: 3 of 5 stars

Die Geschichte, wie sich ein Sommer plötzlich von der Kindheit bis zur Adoleszenz verändern kann. Schöne Zeichnungen.

La storia di come un'estate possa far repentinamente passare dall'infanzia all'adolescenza. Bei disegni.

View all my reviews

Review: Den her sommer

Den her sommer Den her sommer by Mariko Tamaki
My rating: 4 of 5 stars

Ich wähle immer gerne zufällig aus den grafischen Romanen meiner Bibliothek, auch weil kleine Edelsteine wie diese oft gefunden werden.

Mi piace sempre scegliere a caso tra le graphic novel della mia biblioteca, anche perché spesso si trovano dei piccoli gioiellini come questo.

View all my reviews