lunedì, febbraio 26, 2007

Delle due, entrambe
Breve spiegazione alla duplicità dell'essere gonze.
Oggi mi è stato chiesto se per caso io mi considerassi dotata di due anime, magari, certe volte fatico ad attribuirmene una, comunque no, le gonze sono realmente due, una alta e una bassa.
Chi ha una recensione la scrive e l'unico modo per distinguerle sta nella struttura del paragrafo: quella alta allinea a sinistra, quella bassa giustifica e tra l'altro è la moglie del pluricitato gonzorte. Questo è quanto, a presto con la prossima recensione..
Posta un commento