martedì, agosto 16, 2011

QIU XIAOLONG "LA MISTERIOSA MORTE DELLA COMPAGNA GUAM"
More about La misteriosa morte della compagna Guan

Più che un giallo tradizionale questo è un libro che racconta la Cina degli anni '90, il processo che da piazza Tien'anmen (in cinese semplificato 天安门广场) porterà all'attuale potenza mondiale che ha in mano praticamente tutto il debito degli Stati Uniti.
Un ispettore capo di polizia a tempo perso che in realtà farebbe volentieri il poeta e il traduttore di gialli, lavora ad un'indagine sull'omicidio di una bella e giovane donna lavoratrice modello della nazione. I nodi arrivano al pettine quando il principale indiziato è il figlio di un intoccabile quadro del partito.
Il giallo non è un granchè, poca suspance, pochi dubbi sull'assassino, solo qualche raro momento d'azione e soprattutto dura veramente tante tante pagine, però credo che leggerò gli altri scritti dallo stesso autore sia perchè sono più corti sia per cercare di capire meglio la Cina.


Posta un commento