venerdì, novembre 04, 2005

I-POD
Lasciatemi fare una recensione di un oggetto di culto a cui ho fatto la corte per ben tre anni prima di potermelo permettere...l'I-pod da 20 gb.
Circa 700 grammi di puro stile e finezza...io l'amo.
Per chi non lo sapesse, una delle due gonze spende quello che le avanza dall'acquisto di libri in oggetti tecnologici, diciamolo pure, è figlia di un gadgettofilo e, come si dice, buon sangue non mente.
Questo allegro lettore di file mp3 e' stupefacente nella sua assoluta mancanza di ergonomia. Ammettiamolo, la ghiera e' tanto carina, ma quando vuoi alzare il volume e' anche una gran $3ga, inoltre 20 giga al collo fanno proprio giogo da bue, ma...rimane comunque bellissimo; senza contare che ti puoi specchiare nel retro.
Oltre al peso ed alla maneggiabilità c'e' da dire che anche I-tunes, il programmino della Mac per installare i file, musicali o meno, non è immediato come millantano da anni, ma, anche qui, niente del mac è immediato, specialmente se ci arrivi da pc.
Ho passato gli ultimi 4 anni a litigare con i mac che abbiamo a studio, che oltre ad avere difficoltà a parlare con i pc, fanno casino anche tra di loro, sì perchè o.s. 9 e o.s. 10 non si capiscono.
Che dire, sarebbe stato meglio comprarsi Zen, ma vuoi mettere...
Posta un commento