mercoledì, luglio 27, 2011

DOUGLAS COUPLAND "MICROSERFS"
More about Microserfs

Mi risulta veramente difficile capire il perchè Feltrinelli si rifiuti di ristampare questo libro che non si trova più nè economico nè costoso. Romanzo su una generazione di geek (i nerd più cool) che lascia la microsoft per seguire un loro amico che farà un gioco virtuale sulla base del Lego, le loro paranoie e la visione dell'amore ai tempi in cui la rete era poco conosciuta/frequentata e i cellulari ancora meno.
Imperdibile per alcune considerazioni, anche se a volte un po' troppo difficile per tutti i riferimenti agli Stati Uniti del tempo (1993/1995) questo libro è secondo me il passaggio ideale di Coupland da "Girlfriend in a coma" a "JPod" (il suo capolavoro),perchè non è profondo come il primo e non fa ridere come il secondo, ma ci sono parti di entrambi e cronologicamente ci siamo.
Posta un commento