mercoledì, luglio 01, 2015

Batman

Batman and Robin Vol. 6: The Hunt for Robin (The New 52)Batman and Robin Vol. 6: The Hunt for Robin by Peter J. Tomasi
My rating: 4 of 5 stars

Great story, that we can summarize in JLA (except Batman) against Batman and all of his friend (Nightwing, Catwoman, etc.). The plot is great and I'm looking forward the end of the story.

Storia clamorosa che potremmo riassumere in JLA contro Batman e tutti i suoi amici (Nightwing, Catwoman, etc.). La trama é bella e non vedo l'ora di leggere la fine.

THANKS TO NETGALLEY AND DC ENTERTAINMENT FOR THE PREVIEW!

Batman: Eternal, Vol. 2Batman: Eternal, Vol. 2 by Scott Snyder
My rating: 3 of 5 stars

This line of the Batman's story is getting more complicated and fascinated, but sometimes I have a little bit of difficulty in following it. Anyway good story and nice illustrations.

Questa linea della storia di Batman sta diventando un po' difficile per me da seguire, ma é interessante, comunque bella storia e bei disegni.

THANKS TO NETGALLEY AND DC ENTERTAINMENTS FOR THE PREVIEW!

Justice League, Vol. 6: Injustice LeagueJustice League, Vol. 6: Injustice League by Geoff Johns
My rating: 4 of 5 stars

So in this story we have Lex Luthor entering the JLA and the spreading of a virus that infects also superheroes, we got to know who made the virus and we see that Green Lantern is back, something else?

In questa storia succedono le seguenti cose: Ley Luthor entra nella JLA, un virus si sta propagando nel mondo e colpisce anche i supereroi, scopriamo chi ha sintetizzato il virus e nel frattempo torna anche Lanterna Verde, non manca proprio niente!

THANKS TO NETGALLEY AND DC ENTERTAINMENTS FOR THE PREVIEW!

Arkham Manor, Vol. 1Arkham Manor, Vol. 1 by Gerry Duggan
My rating: 2 of 5 stars

Not one of my favorite comics, even if there is Batman.

Non uno dei miei fumetti preferiti, anche se c'é Batman.

THANKS TO NETGALLEY AND DC ENTERTAINMENTS FOR THE PREVIEW!

View all my reviews

martedì, giugno 30, 2015

I quaderni del pianto by Marcela Serrano

I quaderni del pianto (I narratori)

My rating: 3 of 5 stars

Particolarmente triste e come sempre senza un finale, non so se per lasciare speranza o per dare per scontato che tanto va tutto, comunque a finire male. Non so perchè insisto a leggere questa scrittrice che nella mia mente identifico come un moccia per divorziate ultra-cinquantenni, eppure anche stavolta, come ogni estate, mi sono rovinata la giornata. Non è scritto male è che ti lascia male.

View all my reviews

domenica, giugno 28, 2015

Beloved by Toni Morrison

BelovedBeloved by Toni Morrison
My rating: 4 of 5 stars

Such a wonderful and well-written story that starts during the Secession War in the U.S. and ends some years after. A black family is splitted and in the end partially reunited and what emerges is the strongness of some of the women involved; men are there but in a way they are not strong enough to survive some things like women did. A Pulitzer Prize from a Nobel Prize, to read absolutely!

Storia bellissima e ben scritta che inizia durante la guerra di Secessione degli Stati Uniti e termina qualche anno dopo. Una famiglia nera viene prima divisa e poi parzialmente riunita e quello che emrge in modo drammatico è la forza di alcune delle donne coinvolte; ci sono anche gli uomini, ma in qualche modo non sembrano abbastanza forti da sopravvivere ad alcune delle cose sperimentate dalle donne. Un libro che ha vinto il premio Pulitzer da una scrittrice premiata con il Nobel, da non perdere!

View all my reviews

venerdì, giugno 26, 2015

Miramar by Naguib Mahfouz

MiramarMiramar by Naguib Mahfouz
My rating: 3 of 5 stars

Alessandria d'Egitto, primi anni '60, cinque diversi inquilini della pensione Miramar, abituata ad altri splendori come anche la sua padrona Marianna, esule greca d'altri tempi e la cameriera Zhaira, di cui a turno sono tutti più o meno innamorati. Cinque diversi punti di vista dello stesso lasso temporale, con lo sfondo di splendori dimenticati e fermenti politici. Un altro bel libro di un premio Nobel troppe volte ignorato.

View all my reviews

mercoledì, giugno 24, 2015

Magic Rises by Ilona Andrews

Magic Rises (Kate Daniels, #6)

My rating: 4 of 5 stars

Yeahhh!Another good story for Kate Daniels, this one involves her family (old and new) and Hugh, the real bad guy with allure. No pauses, no tricks, a little bit of faith would have been good but ok, every girl has fear to loose her man I think. Can't wait another year for the next book....

Altra grande storia per Kate Daniels, l'unica serie che non perde un colpo a tutt'oggi. Questa volta sono coinvolte la sua famiglia (vecchia e nuova) e Hugh, il fascinoso cattivo. Niente rallentamenti, niente trucchetti, anche se avrei gradito un po' più di fiducia da parte di Kate, ma immagino che ogni ragazza abbia paura di perdere il suo compagno. Non ci posso pensare che ora devo aspettare un altro anno per il prossimo libro.....

View all my reviews

lunedì, giugno 22, 2015

The Ice Palace by Tarjei Vesaas

The Ice PalaceThe Ice Palace by Tarjei Vesaas
My rating: 4 of 5 stars

Ci voleva un corso on line per scoprire questo autore norvegese sconosciuto ai più che ha scritto un piccolo gioiellino di storia, una di quelle che ogni tanto tornano in mente e fanno immaginare un milione di diversi finali. La storia di due undicenni, della loro strana relazione amicale appena cominciata, di promesse fatte e segreti non detti e di un "palazzo di ghiaccio" che ricordava tanto scenari Kinghiani, brividi compresi.

View all my reviews

sabato, giugno 20, 2015

An Answer to the Question: What Is Enlightenment? by Immanuel Kant

An Answer to the Question: What Is Enlightenment? (Great Ideas)

My rating: 4 of 5 stars

"....A high degree of civil freedom seems advantageous to a people's intellectual freedom, yet it also sets up insuperable barriers to it. Conversely, a lesser degree of civil freedom gives intellectual freedom enough room to expand to its fullest extent. Thus once the germ on which nature has lavished most care—man's inclination and vocation to think freely—has developed within this hard shell, it gradually reacts upon the mentality of the people, who thus gradually become increasingly able to act freely Eventually, it even influences the principles of governments, which find that they can themselves profit by treating man, who is more than a machine, in a manner appropriate to his dignity."


Letto anche questo per il corso sul postmodernismo.

View all my reviews

giovedì, giugno 18, 2015

Ombre sotto i portici by Loriano Macchiavelli

Ombre sotto i portici (Sarti Antonio, #3)Ombre sotto i portici by Loriano Macchiavelli
My rating: 3 of 5 stars

Terza, e per quanto mi riguarda almeno per un po' ultima, puntata delle avventure di Sarti Antonio, poliziotto con la colite ed un aiutante che venera l'auto di pattuglia e un alter ego intelligente che dall'ombra gli risolve i casi più complicati. Stavolta i soliti anarchici bolognesi si trovano coinvolti nell'assassino di una vecchia tenutaria di un bordello e la cosa migliore del libro, almeno per quanto mi riguarda, sono tutte le informazioni sulle ricadute della legge Merlin.

View all my reviews

mercoledì, giugno 17, 2015

Tracer by Rob Boffard

Tracer

My rating: 3 of 5 stars

I was a little bit disappointed in this book even if in the end I liked it, but the strange thing is that this book is sometimes really slow even if many thing happen. We have the space station, we have a secret organization that wants to change the world (really change), we have the tracer, some "special postmen" and many other characters, but still the pace is slow. So even if this novel could be read as a stand alone, I would probably read the other two books but I'm not sure I can recommend this book to all the sci-fi lovers because it's not exaclty hectic.

Sono rimasta un pochino delusa da questo libro, anche se alla fine mi é piaciuto, ma il problema é che nonostante succedono tante cose a volte é proprio lentissimo. Abbiamo la stazione spaziale orbitante, l'organizzazione segreta che vuole cambiare il mondo (ma proprio tanto) e abbiamo i tracer, una specie di postini, e tanti altri personaggi, ma comunque il ritmo del libro é lento. Quindi anche se questa storia puó essere letta da sola, é possibile che io legga il resto della trilogia ma non credo di poterlo consigliare a tutti coloro che amano la fantascienza, perché non é che sia proprio trascinante.

THANKS ORBITLittle, Brown Book Group UK, AND NETGALLEY FOR THE PREVIEW1

View all my reviews

martedì, giugno 16, 2015

Fiori alla memoria by Loriano Macchiavelli

Fiori alla memoria (Sarti Antonio, #2)

My rating: 2 of 5 stars

Seconda puntata delle avventure del questurino Sarti e del suo improbabile Watson Rosas, stavolta il poliziotto si trova a risolvere un giallo del presente che s'intreccia con uno del passato, partigiani ed operai, ma niente è come sembra e in una Bologna poco interessate al suo passato facciamo sempre meglio conoscenza con Sarti e anche Juvara.

View all my reviews

domenica, giugno 14, 2015

Le piste dell'attentato by Loriano Macchiavelli

Le piste dell'attentato (Sarti Antonio, #1)Le piste dell'attentato by Loriano Macchiavelli
My rating: 2 of 5 stars

Il mio primo Antonio Sarti non mi è dispiaciuto anche se non sapevo fosse ambientato così indietro nel passato: praticamente quasi 40 anni fa a Bologna viene fatta saltare la stazione radio dell'esercito e l'autore ne approfitta per presentarci il brigadiere con colite più famoso del panorama giallistico italiano e la sua "metà intelligente" l'anarchico Rosas, con il quale Sarti collabora per cercare di capire chi sono i veri colpevoli. Uno spaccato di Italia che non c'è più.

View all my reviews

venerdì, giugno 12, 2015

Il commissario Soneri e la mano di Dio by Valerio Varesi

Il commissario Soneri e la mano di DioIl commissario Soneri e la mano di Dio by Valerio Varesi
My rating: 2 of 5 stars

Lungo, lento e noioso anche per via dell'ambientazione tra le valli dell'appennino parmense; questo primo libro che leggo, che ha come protagonista principale il commissario Soneri, non mi ha per niente catturata, sono arrivata in fondo solo perchè a tratti rivedevo la mia Parma sullo sfondo. Mi risulta anche ne abbiano fatto uno sceneggiato, chissà chi è l'attore che interpreta questo disincatato uomo di mezz'età che ogni tre per due si fa prendere dallo scoramento e angoscia la sua compagna?

View all my reviews

mercoledì, giugno 10, 2015

Regina nera: La giustizia di Mila by Matteo Strukul

Regina nera: La giustizia di Mila

My rating: 3 of 5 stars

Anche questa seconda avventura che coinvolge Mila è adrenalinica quanto basta, e anche se stavolta è meno invincibile resta fantastica, credo che diventerò una delle sue più grandi fan! Stavolta la mia vendicatrice preferita ha a che fare con un gruppo di invasati neonazi e il rapimento della figlia della prossima probabile primo ministro candidata dal partito delle donne, ma magari.....

View all my reviews

lunedì, giugno 08, 2015

Trinacria Park by Massimo Maugeri

Trinacria ParkTrinacria Park by Massimo Maugeri
My rating: 2 of 5 stars

Mi ha lasciato parecchio interdetta questo romanzo che non è un giallo, che costruisce a lungo uno scenario per poi collassarlo immediatamente senza una chiara ragione se non un immensa confusione di trame e scopi in cui i personaggi si sovrappongono, ma non è chiaro poi il loro ruolo. Sicuramente mi aspettavo qualcosa di diverso ed è mia responsabilità, solo mi chiedo come mai questo grosso supporto da parte di gente come Evangelisti (che io stimo molto) e il grosso battage pubblicitario, per qualcosa che forse, semplicemente, non andava pubblicizzato come giallo.

View all my reviews

sabato, giugno 06, 2015

Sogni di sangue by Lorenza Ghinelli

Sogni di sangueSogni di sangue by Lorenza Ghinelli
My rating: 2 of 5 stars

Insomma, un'oretta scorre via facile, ma tra due giorni mi sarò dimenticata di averlo letto questo lungo racconto con più pretese di quante se ne poteva permettere.

View all my reviews

giovedì, giugno 04, 2015

Il mio inverno a Zerolandia by Paola Predicatori

Il mio inverno a Zerolandia

My rating: 3 of 5 stars

Molto carino e scorrevole, per quanto un po' già visto, questo romanzo di due adolescenti e il loro ultimo anno di scuola. Lei è carina ma ha appena perso la madre e lui è Zero, nessuno, uno che in classe è come se non ci fosse, ma non il classico sfigatone che si rivela Superman dietro gli occhiali.

View all my reviews

martedì, giugno 02, 2015

La ballata di Mila by Matteo Strukul

La ballata di MilaLa ballata di Mila by Matteo Strukul
My rating: 3 of 5 stars

Mila è la versione italiana della sposa di Kill Bill, vendetta e katana compresa (peccato l'assenza di Hatori Hanzo). Il nordest, che sembra uscito dalle pagine di Carlotto fanno da sfondo alla sua furia vendicatrice di gorgone un po' sborona, ma simpatica alla fine e ora non vedo l'ora di leggere il secondo libro in cui ci dovrebbe essere il contatto con la gilda di "difensori del bene". Niente di nuovo sul fronte occidentale, ma almeno non è il solito commissario della grande città, come ora ce ne sono tanti.

View all my reviews

domenica, maggio 31, 2015

Il corpo umano by Paolo Giordano

Il corpo umano

My rating: 3 of 5 stars

Forse perchè stavolta la storia mi sembrava più documentata e non un accozzaglia di informazioni raccolte da Elisir (come nel caso dell'anoressia nei "numeri primi") o anche perchè la trama mi è sembrata di gran lunga più interessate della tanto acclamata opera prima, fatto sta che questo libro di Giordano non mi è dispiaciuto affatto.

View all my reviews

venerdì, maggio 29, 2015

La calda estate del commissario Cataldo by Luigi Guicciardi

La calda estate del commissario Cataldo

My rating: 3 of 5 stars

Mi è piaciuto questo commissario Cataldo, che si muove lemme lemme nella calda estate dell'appennino emiliano, sarà che poi quei posti li conosco bene e sarà anche per il fatto che la storia era ben costruita, ma questo libro me lo sono letta tutta d'un fiato in un altro caldo ed afoso pomeriggio estivo, senza morti per fortuna.

View all my reviews

mercoledì, maggio 27, 2015

Il mio infinito: Dio, la vita e l'universo nelle riflessioni di una scienziata atea by Margherita Hack

Il mio infinito: Dio, la vita e l'universo nelle riflessioni di una scienziata atea

My rating: 3 of 5 stars

Storia dell'astronomia dall'antica Grecia ai giorni d'oggi con ipotesi di sviluppo futuri, raccontata con chiarezza e vena polemica nei confronti delle religioni in generale, e del cattolicesimo in particolare.

View all my reviews