sabato, novembre 19, 2011

HENRY JAMES "THE EUROPEANS"
More about The Europeans

Fratello e sorella, nobiltà più o meno decaduta d'Europa si recano a Boston per fare conoscenza di alcuni lontani parenti, ma con lo scopo neanche nascosto di fare un matrimonio d'interesse. Per alcuni versi un dramma, per altri una commedia degli equivoci questo libro di Henry James, piccolo capolavoro che descrive con estrema efficacia le differenze tra l'Europa e gli Stati Uniti di inizio secolo. 
Ci sono dei libri in cui tutto va come deve andare, altri invece in cui niente termina come vorrei, questo si piazza in mezzo, ma non ci si può lamentare quando si leggono parole così ben scritte...


Posta un commento