sabato, dicembre 29, 2007

Appuntamento al cinema
Come tutti il 26 dicembre io e il beneamato gonzorte siamo andati al cinema e ci siamo visti "Leoni per agnelli", trionfatore al festival di Roma e secondo me proprio un bel film. Un esempio di come non sia facile prendere una posizione, specialmente quando le nostre scelte hanno degli effetti che ci costringono a portarle fino in fondo.
La storia si svolge tutta in un giorno e abbiamo una giornalista che, da idealista che era, si trova a fare i conti con un network diretto dall'alto della politica, un professore che spinge uno dei suoi allievi a rendersi conto delle sue potenzialità e la storia dei sue due ex allievi, che hanno portato le loro decisioni fino all'estremo, il tutto in un'America che lascia soli i suoi soldati perchè non è più d'accordo sulla guerra di Bush....
Non è un film d'azione, solo dialoghi principalmente, ma insomma quando i tre attori principali sono la Streep, Redford (che è anche il regista) e Cruise, direi che ci si può stare.
Altro tipo di film, ma decisamente bello anche questo è l'ultimo Cronemberg con "La promessa dell'assassino". Tempo fa il gonzorte, amante di questo regista mi aveva portato a vedere Existenz, ecco da quel momento mi ero riservata di non accettare altri film dello stesso regista, la mia sopportazione allo schifo è decisamente limitata.
La storia è quella di una levatrice inglese di origine russa che assiste alla morte di una ragazza e cerca nel suo diario informazioni per riportare la bambina alla famiglia di origine, peccato però aver chiesto la traduzione alla persona sbagliata.
Un noir di quelli veri, come da tempo non se ne vedevano o almeno non li ho visti io, resta sempre il problema che con un film di Cronemebrg io mi ricordo perfettamente perchè non ho fatto medicina. Ottima prestazione di Naomi Watts e Vincent Cassel, che io trovo più bello di sua moglie, ma un discorso a parte merita Viggo Mortensen e la scena della sauna, chi ha orecchie per intendere intenda e gli altri in camper.
Insomma sotto l'albero due bei film che vi consiglio, per il resto del tempo dico solo che ho ricevuto circa 25 libri nuovi per Natale (finalmente), quindi a presto su questi schermi!

5 commenti:

heraclitus ha detto...

il primo già me lo hanno raccomandato, e anche il secondo non sembra affatto male...

Anonimo ha detto...

Voglio vedere assolutamente tutti e due. Ormai qui a Roma non faccio in tempo...chssa' a Foggia se li trovo?:o(( :o)))
Ciao!
Aleike - Alessandra

GONZO ha detto...

Ciao Aleike è stato un vero piacere conoscerti, e sono sicura che riuscirai a vedere entrambi!!! A presto, gb

Aleike ha detto...

Il mio ritorno a Foggia e' stato posticipato per motivi di forza maggiore (peccato...:o))) ) e mi sono assicurata LEONI PER AGNELLI. Mi sono piaciuti lo spirito del film, gli ideali che esprime, e gli spunti di riflessione che da', forse un pochino ho patito un'assenza di trama piu' articolata, ma senz'altro da vedere, Redford e' sempre un grand'uomo e un bravo regista.

GONZO ha detto...

D'accordo su tutto, però forse la trama è sata resa essenziale, in modo che ognuno ci potesse mettere del suo, credo, ma io di film non ci capisco niente....