giovedì, gennaio 11, 2007

Stephenie Meyer "Twilght" e "New Moon" Lain
Era da tempo che non cominciavo un libro verso mezzanotte e lo chiudevo, soddisfatta per averlo finito alle 4.45 di un giorno lavorativo, con un sorriso che partiva da un orecchio e arrivava all'altro (contate che ho anche le orecchie a sventola, quindi la rana dalla bocca larga in confronto a me non è nessuno).
Il libro in questione è quello che viene catalogato tra i romanzi per giovani adulti, o adolescenti inquieti che dir si voglia, un bel romanzone d'amore tra una ragazza di 17 anni (Isabella detta Bella) e un vampiro di 80 (Edward), ben portati però.
Il libro non può essere considerato nè particolarmente ben scritto, lo so' perchè l'ho letto in inglese, nè particolarmente interessante, è proprio una storia in cui la paura e l'amore sono talmente intrecciati che non sono riuscita a smettere prima di vedere come andava a finire; tra l'altro il finale non è nemmeno uno di quelli che si può definire non scontato...
Solitamente questi libri il gonzorte li usa per accendere il camino e certamente non li trovate nella biblioteca di Umberto Eco, ma che importa?
A me è piaciuto così tanto che oggi pomeriggio mi fiondo da feltrinelli international a prendere il
seguito. Questo infatti non sarà l'unico romanzo di cui Edward e Bella saranno i protagonisti, ne seguiranno altri 4, a tutt'oggi: twilight, new moon, eclipse e breaking dawn + midnight sun che è il primo libro versione di Edward e di cui trovate il primo capitolo, sempre in inglese, sul sito della scrittrice.
Che volete che vi dica...la mia passione per i vampiri è risaputa e quella per le storie d'amore pure, questo libro mi ha fatto tornare indietro nel tempo, quando avevo una malsana passione per le ultime serie di Buffy, quelle in cui prendeva piede la relazione tra la cacciatrice e Spike, il vampirla ossigenato, fantastico.
Ragazze questo messaggio è per voi, se avete 35 anni e ve ne sentite 17, o meglio ancora ne avete proprio 17 invece che il doppio, non vi potete far scappare questo librone, in Italia il seguito esce il 7 aprile.
Chiaramente dovete prenderlo per quello che è, già il fatto che ci siano 3 sequel lo indirizza nella categoria OPERAZIONE COMMERCIALE, ma credo che non sia la prima volta che ci trovaimo davanti ad una situazione del genere, giusto lettori di 3 metri sopra al cielo e fan di guerre stellari? Ovviamente negli stati uniti stanno già facendo il film...
Se vi aspettate un romanzo classico horror, imaginate tutti i clichè dei vampiri, con ironiche variazioni al tema, inserite all'interno di un romanzo harmony, con tanto di ripetizioni sistematiche, al ritmo di quattro a capitolo, della parola batticuore.
Però certe volte serve anche questo.
OFF TOPIC
Se avete prestato sufficiente attenzione, abbiamo aggiunto al blog la sezione LINK Amici; se ci sono siti particolarmente utili che ci volete segnalare li inseriamo; questi che ho messo io sono una marketta, ma che ci volete fare se non lavoro non posso andare in libreria...
Posta un commento