venerdì, febbraio 21, 2014

Potsdam Station: A John Russell WWII Thriller by David Downing

Potsdam Station: A John Russell WWII ThrillerPotsdam Station: A John Russell WWII Thriller by David Downing
My rating: 2 of 5 stars

A spy story, that is a love story, that is a story of parenthood and has an happy ending, which is the best thing of the plot in the end IMHO. The charachters are well known as this is the 4th installation in the series, but as a read alone novel they miss part of their background, plus they always miss each other for 5 minutes, and end the end this was pretty boring. Best part was Berlin in 1945, short before the soviet army arrives to "free" the city. Even there, I think the author exagerrated hi knowledge of the city, because from time to time I thought it was some orientering course.

Una storia di spie, che é una storia d'amore, che é una storia di padre e figlio con un finale felice, che é la parte migliore della trama, secondo me. I personaggi sono giá ben conosciuti per chi ha letto i primi tre libri di questa serie, ma per chi ha letto solo questo libro, mancano di spessore e di background e inoltre per la maggior parte del libro riescono a non incontrarsi milioni di volte per una manciata di secondi, e alla fine anche questo stanca. La parte migliore resta questa Berlino devastata, poco prima di venire "liberata" dall'esercito sovietico, ma anche qui l'autore esagera nel manifestare la sua conoscenza della cittá, tanto che a volte mi sembrava di partecipare ad un corso di orientering.

View all my reviews
Posta un commento