venerdì, novembre 29, 2013

Macroanalysis: Digital Methods and Literary History by Matthew L. Jockers

Macroanalysis: Digital Methods and Literary HistoryMacroanalysis: Digital Methods and Literary History by Matthew L. Jockers
My rating: 4 of 5 stars

This book is terrific, immagine a crazy litterate that create a statistical model to verify who were the most important authors in the english language litterature (Austen and Scott) and the most important argument about which authors wrote. Then you can immagine more or less this book, that is not easy at all, but so interesting! Using Latent Dirichlet Allocation the author shows this topoi and the other related to them as if they were a cloud but it's better if you co on his page and try this yourself because I'm not very good at explaining: http://www.matthewjockers.net/macroan...
What is even more good in my opinion is that is only the beginning!

Questo libro è fantastico, immaginatevi un umanista pazzo che crea un modello statistico computerizzato per evidenziare quali siano i più importanti autori in lingua inglese e i temi più utilizzati sempre in questa letteratura. A questo punto avete una vaga idea del libro, che non è affatto semplice ma interessantissimo! Utilizzando un programma creato dall'autore che si chiama Latent Dirichlet Allocation l'autore mostra questi argomenti come se fossero una nuvola, ma siccome io non mi so spiegare è meglio se fate un salto su questa pagina e vi rendete conto da soli: http://www.matthewjockers.net/macroan...
La cosa migliore poi, è che questo è solo l'inizio!

THANKS TO NETGALLEY AND UNIVERITY OF ILLINOIS PRESS FOR THE PREVIEW

View all my reviews
Posta un commento