mercoledì, maggio 29, 2013

Senshi (Katana, #2) by Cole Gibsen - RECENSIONE DI AMYRA

Finalmente riusciamo a leggere il sequel di Katana, un libro che mi aveva appassionata molto. In Senshi Rileigh accetta il suo passato da guerriera, che ormai si è fuso con i ricordi della sua nuova vita, ma quello che vuole è avere una vita normale con il suo ragazzo, anche lui ex samurai, Kim. Ed era quello che (cof cof) avrei voluto anche io, peccato che di drammi ce ne sono parecchi e di Kim poco. Infatti la nostra erona resterà senza di lui per parecchi mesi, infatti questo secondo libro finisce a livello temporale esattamente un anno dopo alla notte dove iniziò tutto... ovvero la sera del famoso ballo di fine anno. Per quanto riguarda i personaggi, vedremo una crescita notevole di Rileigh e Quentin, anche se personalmente la star di questa storia è, senza alcun dubbio, Whitley.... un "soul mate" molto speciale. A conti fatti, è stata una storia che mi ha fato soffrire molto a livello emotivo, e il finale dolce amaro mi ha intristita molto. L'unica speranza ora è che il terzo libro "sistemi" il tutto. Voto: 3 1/2
Posta un commento