sabato, maggio 07, 2011

CHRISTOPHER ISHERWOOD "A SINGLE MAN"
More about A Single Man

Non è un brutto libro, ma trovo la scrittura di Isherwood noiosa. Probabilmente nel 1964 questo era forse un libro scandaloso, la storia di una coppia gay etc.etc. Attualmente però, potrebbe essere uno di quei rari casi in cui il film è meglio del racconto da cui è tratto. Magari un'altra chance all'autore provo a dargliela con i Berlinesi, ma sono molto indecisa...
Posta un commento