mercoledì, marzo 02, 2011

UMBERTO ECO "IL CIMITERO DI PRAGA"
More about Il cimitero di Praga

Per preservare un minimo della mia autostima dovrei smettere di leggere Eco. Troppo complesso, arzigogolato, infarcito di avvenimenti storici che per la maggior parte ignoro. La verità è che dopo Il nome della rosa e Il pendolo.., tutto quello che ho letto di lui, esclusi i saggi, non mi sono piaciuti o forse non li ho capiti, oppure entrambi.
Rispetto a "L'isola del giorno prima", libro che ha sconfitto anche la più recalcitrante delle insonnie, almeno questo l'ho terminato, a fatica e con il gruppo di lettura, ma posso almeno raccontarne la storia....
Posta un commento