venerdì, aprile 27, 2007

Yeppa yeppa!
Please don't go party - 360° (San Lorenzo) ingresso 2 euro.
Ieri sera la Alta, stravolta e provata dalla giornata, era sul punto di collassare quando, come in un fumetto della Marvel, il rosso telefono gonzico ha iniziato a squillare e dopo una conversazione a tema Xanax, Serenase, valigie e aeroporti tra le due socie, la Gonza coniugata se ne esce con: "Ma stasera non c'era il 90 party organizzato dai tuoi amici? Vai a ballare!!!".
In un locale di San Lorenzo un quartetto di baldi giovani (tra cui due carissimi amici) , con una motivazione semplice e geniale come l'uovo di Colombo, (nelle decadi settanta e ottanta eravamo piccoli, negli anni novanta invece no!!!) ha organizzato quella che spero sia la prima di una lunga serie di serate "revival".
E non ho altre parole per descriverla se non fa-vo-lo-sa.
Poster dei Take that e delle Spice alle pareti, video con foto e pubblicità datate, tamagochi e bandane in giro per la sala...e soprattutto una selezione musicale dalle potenzialità sconvolgenti.
Quella che era una donna trentenne e spicci stanca si è trasformata in una cubista impazzita per quattro ore, zompettando tra filoni trash (divertentissimi) e Chemical Brothers e cantando brani che pensava fossero sepolti (alcuni che non sapeva nemmeno di conoscere!)
Qui il blog e qui myspace.
Avviseremo prontamente i lettori romani di altri appuntamenti (sperando ci siano!)
Can't touch this!
Posta un commento