giovedì, maggio 25, 2006

CONTRADA CASIELLO - Oggi a LA PALMA!!! 21.30 via Giuseppe Mirri 35, Roma
tel. 0643599029 - http://www.lapalmaclub.it/info@lapalmaclub.it


La Contrada Casiello è un gruppo che si incontra, come in una piazza ideale, intorno alle canzoni di Gerardo Casiello: problemi sociali, tensioni morali, storie di vita reali o immaginarie. Queste sono le suggestioni che Gerardo, cantautore e pianista sannita, affida alle sue composizioni. Personaggi ed emozioni vivono negli scenari generati dall’incontro-scontro tra il microcosmo paesano-rurale di provenienza, quello di San Giorgio del Sannio, e la realtà urbana di Roma, eterogenea e multiculturale.
Proprio a Roma nel 2001 Gerardo incontra Simone Tarsitani, fisarmonicista e suo alter ego musicale, con il quale fonda il primo nucleo della Contrada, che in seguito assume la sua attuale fisionomia con il batterista Pierluigi Campa, il contrabbassista Matteo Pezzolet e il chitarrista Antonio Ragosta. Insieme, i cinque musicisti creano il vestito sonoro per le atmosfere, le idee e le emozioni che emergono dalle canzoni. La Contrada è anche un crocevia di sonorità diverse, non facilmente inquadrabili in un genere musicale. Se proprio si vogliono cercare dei riferimenti, probabilmente vi si troveranno suggestioni dal folklore musicale italiano, ritmi e colori sudamericani qualche malinconia da chansonnier e antiche passioni per il blues e il jazz.
Questo è il progetto che da qualche tempo la Contrada Casiello propone con successo nei locali del Centro e Sud Italia. Nell’aprile 2006 la Contrada ha superato il concorso “Primo Maggio... Tutto l’Anno”, risultando tra i quindici gruppi selezionati su base nazionale che si sono esibiti il 26-27 aprile all’Alpheus di Roma e che daranno vita alla compilation Primo Maggio... Tutto l’Anno 2006. Si ricordano inoltre: la partecipazione, nell’agosto 2005, a fianco di artisti come Paolo Conte e la Piccola Orchestra Avion Travel, a una delle manifestazioni di punta dell’area campana, “Benevento Città-Spettacolo” e al festival “Sannio in Folk”; il grande successo di pubblico riscosso nell’ambito della rassegna “Quattro notti e più di luna piena”, svoltasi sempre a Benevento nel luglio 2005 e, ancora, la partecipazione con Pino Marino, Banco del Mutuo Soccorso, Kuzminac e Canzoniere del Lazio, alla prima edizione del “Festival di San Romolo - Musiche per l’altro fratello”, svoltasi a Roma nell’aprile 2005.
Parallelamente all’attività concertistica, la Contrada Casiello sta terminando la realizzazione dell’album di esordio discografico, con la supervisione dell’etnomusicologo e musicista Francesco Giannattasio, membro fondatore del Canzoniere del Lazio, storico gruppo degli anni Settanta.

Posta un commento