domenica, marzo 05, 2006

Motorola Razorback V3
Gaudeamus igitur, dopo anni che mi accontentavo del telefonino dismesso dal gonzorte, un po' perchè non me ne fregava niente, un po' perchè non me ne piaceva neanche uno, ho trovato un telefonino che mi faceva impazzire, chiaramente per il colore: il motorola V3.
Ci tengo a dire che purtroppo la motosola non mi paga per questo tipo di pubblicità progresso, però bisogna ammettere che questo telefono è moooolto trendy fashion. All'inizio lo avevo visto rosa e devo ammettere che lo desideravo proprio di quel colore, anche se non ero proprio convintissima, infatti non è proprio rosa, diciamo che è quasi fucsia.
Un giorno però, di fianco quello rosa c'era questo blu ed è stato amore travolgente.
Una volta comprato ho dovuto affrontare un paio di difficoltà, una delle quali non è ancora stata superata:
la prima era data dalle istruzioni solo in lingua tedesca, la seconda è che tutte le volte che accendo mi chiede se voglio salvare le impostazioni personali, che nell'ordine sono lo sfondo di matrix e la suoneria dei Muppet (ricordatevi che sono un'affermata professionista di successo e che faccio della serietà il mio punto di forza).
Allora uomini teconolgici che leggete questo blog, se ci siete, come faccio a fissare per sempre nella memoria di questa macchina infernale, che non ho intenzione di cambiare la suoneria, anche perchè dopo anni di ManàManà non risponderei ad altri telefoni?
Posta un commento