mercoledì, gennaio 11, 2006

MEGANOIDI - Into the darkness, into the moda - 2001 Venus Distribuzione €12.90
Questo è un bel cd, decisamente particolare quando è uscito anche perchè non avevo familiarità con il mondo dello Ska, neanche adesso, ma almeno ho una vaga idea di cosa si parla.
Attualmente c'è in giro un altro mini cd dei Meganoidi, che hanno distribuito al loro concerto qui a Roma (al Cube, kiubbico): 5 tracce di cui la migliore è la terza, da cui anche il nome, ..and then we met Impero.
In questo vecchio però, si annoverano chicche come Supereroi -contro la municipale, supereroi contro le forze del male - Into the darkness e King of Ska?
Vale la pena comprarlo, anche perchè non è stampato da una grande etichetta ed il prezzo al pubblico era calmierato, diciamo.
Provate a cercarlo in giro e se non lo trovate fate un salto da Dark Star a via Attilio Ambrosini se abitate a Roma (che tra l'altro ha appena vinto con il Napoli e passato il turno di Coppa Italia - gaudeamus igitur).

11 commenti:

Anturium ha detto...

purtroppo nn conosco la tua piattaforma... :(
avrei voluto sinceramente aiutarti :(
un saluto...
ripassa da me se t va...

Anonimo ha detto...

e invece ho la soluzione...

Anonimo ha detto...

ero sempre io Anturium

Anonimo ha detto...

Se mi lasci un indirizzo e-mail al quale contattarti ti spiego come fare :)
Anturium

GONZO ha detto...

oh grazie Anturium, puoi scrivermi a gonzozone@hotmail.it

Frenk ha detto...

Anche a me è piaciuto questo cd e a dir la verità anche il seguente..
Sono stato anche a un loro concerto gratuito qui a brescia..
RIcordo di essermi divertito parecchio..

Una curiosità:
all'inizio di Into the darkness si sente una voce, ma non si capisce cosa dice.
Ascoltandola al contrario si capisce I'm am the new king of rock'n roll (sono il nuovo re del rock'n roll con riferimento penso a Elvis P.)


Che problemi avevi con il blog??

xexets ha detto...

condivido l'opinione, se vuoi inizarti al mondo della ska consiglio vivamente gli ska-p (spagnoli)... belli da ascoltare ma un po' troppo madrilegni... per una ska più sincera vai sugli skalarriak (baschi) o i Dr. Calypso (catalani)

GONZO ha detto...

@Frenk, volevo inserire i link per save my blog e crearae una serie di indici per soggetto, tipo libri, cd, film, etc. Non riesco a fare niente del genere. Grazie per l'informazione, non avevo idea di cosa dicessa la voce all'inizio del Cd.

@Xexets, li conosco gli Ska-P, hanno fatto qui a roma uno dei loro ultimi concerti e la mia nipotina (bacio Alis) c'e' anche andata (io non ce la faccio a stare in mezzo a gente che poga, sono troppo corta), ma rimango abbastanza limitrofa allo ska, non mi fa proprio impazzire, grazie comunque per il suggerimento.

Frenk ha detto...

Anche io seguivo tempo fa la ska e gli ska-p erano il meglio a livello internazionale..

rasputin1980 ha detto...

ottimo consiglio.Io ho delgi mp3 come king of ska, meganoidi, zetareticoli...supereroi contro la municipale. Ne terrò conto.grazie

GONZO ha detto...

io li trovo veramente molto carini, poi fammi sapere se ti sono piaciuti, a me anche l'abum dopo:outside the loop stupendo sensation, non è dispiaciuto