venerdì, gennaio 20, 2006

Il posto dell'anima - R. Milani - 2004

Questo film è uno scandalo.

E' uno scandalo che sia passato decisamente sotto silenzio, uno scandalo perchè non è mai stato riproposto in tv, (e ti credo dati i tempi) soprattutto uno scandalo perchè parla di operai e, per citare una battuta del copione "Ma non erano spariti?".

Se siete abruzzesi o limitrofi capirete meglio molte battute, se siete, come me, milanesi fan sfegatati di Paola Cortellesi ve lo godrete lo stesso. Silvio Orlando, Michele Placido e Claudio Santamaria sono un terzetto azzeccatissimo e la trama, molto semplice della lotta di un drappello di tute blu a causa della chiusura di una filiale al sud di una multinazionale (vi riporta qualcosa alla mente? Fiat...) è toccante e reale, senza togliere allo spettatore anche piu' di una risata.

La colonna sonora poi non è niente niente male. They say it would be wine an' roses If England were for Englishmen again...

Posta un commento