sabato, ottobre 29, 2005

La recensione della recensione

Alla metà milanese di Gonzo non piacciono molto i giornali gratuiti.
Certo, sono utilissimi per passare il tempo in treno o nella metro quando ti sei dimenticato il libro salvavita, ma davvero non riesce a mandare giu', complice la levataccia, il leggere certe notizie due giorni dopo, vedere la politica liquidata in tre righette e riscontrare refusi su refusi.
E' anche per questo che, come un bambino davanti a una vetrina di giochi elettronici, ha gridato al miracolo scovando, su City, un gioiellino da fare invidia ad un quotidiano a pagamento.
Le recensioni a film presenti sia nelle sale che in tv, di Alessio Guzzano.
Un uomo, un mito gonziano.
Di piu', un giornalista padrone della sintassi, ardito nel presentare anche la pellicola piu' banale con vocaboli non esattamente quotidiani e paragoni grondanti ore e ore di proiezione.
Stanca delle trame svelate di Repubblica, delle critiche di parte del Corriere e della generale mancanza di sapidità di tutti gli altri quotidiani, ho trovato il mio riferimento.
Non sono ovviamente, sempre d'accordo, ma mi da un gusto...Alessio forever.

www.alessioguzzano.com
Posta un commento